Gnocca forum
1 2 »
boy82
Full Member (57 post)
K+ 2 | K- 54
Ciao Ragazzi vi chiedo consiglio x una cosa importantissima, la salute..... sono già stato con otr ed escort "casalinghe" ma sempre fatto tutto rigorosamente cover. Vorrei provare a fare orale io a loro e a farmi fare orale scoperto ma ho troppa paure delle malattie trasmissibili..... Sono troppo ossessionato o no? Voi che esperienze avete avuto in merito?
il_sassaroli
Sr. Member (286 post)
K+ 80 | K- 70
Ci siamo passati tutti boy. Io ho iniziato che facevo tutto covered anche con le veline loft, ultimamente sono arrivato anche a leccare i piedi a una cinese.
Informati sui rischi (dai siti ufficiali e seri, non dai saputelli che girano qua) e poi fai quello che ti senti di fare.
Pussynauta
KING (2728 post)
K+ 1511 | K- 1405
K+ al sassaroli
mepiaxe
KING (2916 post)
K+ 657 | K- 291
É sempre bene chiedere a qualche "adetto ai lavori"...
Come dice il sassaroli..... prima o poi con qualcuna si abbassa la guardia..... e allora qualche controllo non fa male.....
wgnoccaforum
Sr. Member (382 post)
K+ 111 | K- 288
non saprei cosa consigliarti perché anche io come te vado sempre all cover...certo la tentazione di provare scoperto viene...io mi sono sempre ripromesso di non farlo ma se mai dovesse accadere credo che un controllo vada fatto
voi che ne pensate?e' forse troppo pesante il mio modo di pensare o per fare un controllo bisogna aver avuto maggiori rischi o più partners?
Pussynauta
KING (2728 post)
K+ 1511 | K- 1405
No .. il tuo modo di pensare non è troppo pesante , anzi .. si tratta di sicurezza per la salute ed è sicuramente altrettanto vero che la tentazione sullo scoperto può balenare , ci sono pay orientali che o lo fanno capire o anche no senza bisogno di parole nel senso sono molto esplicite .
Io anni indietro avevo una vita molto movimentata con le no pay e non mi ero fatto nessun problema a fare un controllo . Non voglio spaventare boy82 ma si sa' che per beccarsi qualche batterio rompicoglioni non è necessario andare dalle nostre amichette ... un'esempio "stupido" ... stamattina ho preso un caffè al bar e la titolare ha tolto da sotto il naso la tazzina che aveva appena dato ad una cliente vicino a me .. scusandosi tazzina mal lavata .

Giro di K+ .
boy82
Full Member (57 post)
K+ 2 | K- 54
No wgnoccaforum non è un modo pesante, la pensi esattamente come me..... come detto anche da pussynauta il pericolo è dietro l'angolo e anche le no pay possono "avere rischi" purtroppo la voglia di provare senza è molta ma poi x fortuna salta in testa il buon senso e ci si accontenta.....
amoledonne
Hero Member (709 post)
K+ 237 | K- 382
Concordo con quanto detto dai colleghi che mi hanno preceduto e sulle "paranoie" dei primi incontri pay.
I fattori da mettere in conto, nell'assunzione di "rischi" come il BBJ o il Daty sono molteplici, al di là della partner, ritengo occorra valutare a mente fredda le eventuali conseguenze di una malattia mst.Il fatto che si abbiano o meno rapporti con partner stabili (mogli, fidanzate, amanti) deve essere considerato attentamente poichè il rischio di trasmissione esiste e "l'inventarsi possibili giustificazioni" è assai difficile ESCLUDENDO TASSATIVAMENTE il non rivelare per timore una condizione che presa agli inizi è facilmente risolvibile.
Come ho già avuto modo di scrivere qui, ormai kit fai da te per un primo esame di contagio ce ne sono ovunque e ne consiglio l'utilizzo ogni 6 mesi se siete assidui frequentatori ma sopratutto se amate come me le pratiche sopra indicate.
Sui rapporti completi non coperti il discorso si fa decisamente più delicato, il rischio si innalza in maniera esponenziale, considerando che una pay occasionale che proponga tale pratica è da respingere in modo categorico a meno che si ami la roulette russa. Si consiglia in questo caso prima di qualsiasi altro rapporto non protetto con partner abituale un test mst
come già ribadito il rischio dei rapporti non coperti è lo stesso sia con partner occasionali sia pay che non pay con, a mio parere un leggero incremento con queste ultime, non foss'altro che molte prof si tengono controllate
Bellomi
Full Member (56 post)
K+ 20 | K- 13
Tra l'altro il test è gratuito e anonimo, almeno qui in Lombardia
Cento
Hero Member (662 post)
K+ 258 | K- 117
Bellomi:

Tra l'altro il test è gratuito e anonimo, almeno qui in Lombardia

Approfitto del post del collega che ha riesumato questo thread,
per segnalare che da Marzo, cioè dal primo lock-down, qui in Lombardia è diventato complicato accedere ai servizi anonimi e gratuiti dei centri MTS.
Ricevono solo su appuntamento, spesso è difficile prendere la linea, erogano molte meno prestazioni e i tempi di attesa si allungano.
Quindi, se avete bisogno di accedervi, prendete tempo.
penefattore1
Full Member (56 post)
K+ 23 | K- 36
Cento:

Bellomi:

Tra l'altro il test è gratuito e anonimo, almeno qui in Lombardia

Approfitto del post del collega che ha riesumato questo thread,
per segnalare che da Marzo, cioè dal primo lock-down, qui in Lombardia è diventato complicato accedere ai servizi anonimi e gratuiti dei centri MTS.
Ricevono solo su appuntamento, spesso è difficile prendere la linea, erogano molte meno prestazioni e i tempi di attesa si allungano.
Quindi, se avete bisogno di accedervi, prendete tempo.
Si confermò tutto , anche qui in Emilia adesso è tutto complicato, e anche le cure per un rapporto a rischio hiv sono gratis.
Operatiom
Wannabe (8 post)
K+ 0 | K- 0
il_sassaroli:
Ci siamo passati tutti boy. Io ho iniziato che facevo tutto covered anche con le veline loft, ultimamente sono arrivato anche a leccare i piedi a una cinese.
Informati sui rischi (dai siti ufficiali e seri, non dai saputelli che girano qua) e poi fai quello che ti senti di fare.


Io vorrei provare una escort trovata su Escort Advisor, ha molte recensioni ma la sicurezza non è mai troppa, farei TUTTO cover. 
Quali siti consigli ufficiali e seri per farmi un'idea più accurata dei problemi e farmi passare sta paranoia?
Grazie
il_sassaroli
Sr. Member (286 post)
K+ 80 | K- 70
Operatiom:
il_sassaroli:
Ci siamo passati tutti boy. Io ho iniziato che facevo tutto covered anche con le veline loft, ultimamente sono arrivato anche a leccare i piedi a una cinese.
Informati sui rischi (dai siti ufficiali e seri, non dai saputelli che girano qua) e poi fai quello che ti senti di fare.


Io vorrei provare una escort trovata su Escort Advisor, ha molte recensioni ma la sicurezza non è mai troppa, farei TUTTO cover. 
Quali siti consigli ufficiali e seri per farmi un'idea più accurata dei problemi e farmi passare sta paranoia?
Grazie

ti posso consigliare il forum di anlaidsonlus.it dove c'è un medico che risponde alle domande, soprattutto su hiv.
Qua www.sfcityclinic.org/patient-education-resources/std-risk-chart trovi una bel riassunto delle malattie che puoi contrarre con le diverse modalità di rapporto.
Se hai delle paranoie sulle malattie, cerca di evitare. Un po' di sana paura è invece secondo me salutare perchè ti tiene razionalmente lontano dai rischi, di qualsiasi fattispecie. C'è chi è fortunato e ti dirà che in 20 anni di rapporti non ha preso nemmeno un raffreddore, poi c'è quello che si è preso l'hiv su youporn. Ricordati che entrambi non fanno statistica.
Operatiom
Wannabe (8 post)
K+ 0 | K- 0
Eh sì il rischio zero non esiste...
Ho visto il link che mi hai girato, grazie...ma esiste un qualche studio di statistica per intenderci con qualche percentuale? 
Grazie
montone85
Jr. Member (135 post)
K+ 34 | K- 43
Operatiom:
Eh sì il rischio zero non esiste...
Ho visto il link che mi hai girato, grazie...ma esiste un qualche studio di statistica per intenderci con qualche percentuale? 
Grazie


Non esistono "statistiche" e ti consiglio di non valutare il rischio in base alle statistiche.
Puoi andare dalla stessa persona e, se questa ha qualche malattia sessualmente trasmissibile, contagiare te ma magari la persona prima o dopo no, effettuando le stesse pratiche.
Quello che ti posso dire, è di evitare tutte le pratiche a rischio: assolutamente tutto coperto, a partire dai preliminari (intendo il BJ), fino all'atto sessuale.
Evita di leccare le sue parti intime, evita anche baci profondi e strofinamenti delle tue parti intime con le sue.
Tanti diranno che allora non ha senso andare da una pay, però io non sono concorde con questo discorso (fermo restando che questi comportamenti valgono anche con una ragazza di cui non si conosce lo stato di salute. Anche con una ragazza conosciuta in spiaggia o al bar o in discoteca).
 Mi sono sempre divertito andare da pay anche mantenendo comportamenti responsabili, e limitandomi molto. Non è facile, ma bisogna avere testa. 
Mi è capitato di andare in questo periodo, ed ho sempre tenuto la mascherina, per esempio. Anzi, indossavo la FFP2 e sopra una chirurgica.
Poi è chiaro, fare sesso senza preservativo ha un rischio maggiore che non fa farsi fare un BJ cabrio. Però a preoccupare maggiormente non è tanto l'HIV, ma tutte le altre MST che sono più "facili" da prendere. Pensa che anche indossando il preservativo, c'è un rischio di prendere una MST, per esempio se una nostra parte del corpo scoperta entra in contatto con una parte del corpo infetta del partner.
Poi, il rischio 0 non esiste, ma possiamo molto limitare il rischio assumendo comportamenti responsabili:
tutto coperto, preliminari inclusi (il lavoro di mano non comporta rischi, a meno che la ragazza non abbia segni evidenti sulle mani, ma è una situazione assai remota. La pelle delle mani è molto forte e resistente);
Evita di leccarle le parti intime;
Evita di toccarle in maniera profonda le parti intime e poi portare la tua mano a contatto con bocca occhi pene ecc (le secrezioni vaginali sono veicolo di contagio per le MST).
Così a parole sembra difficile, ma in realtà non lo è. Quando vai dalla ragazza, metti subito in chiaro che vuoi tutto coperto, preliminari inclusi. Se lei è una ragazza seria, sarà assolutamente contenta di questa tua frase (molte ragazze NON fanno nulla scoperto). Ricordiamoci che sono persone che stanno lavorando. Questo a volte ci sfugge. Anche loro tengono alla propria salute. Anche loro non sanno chi hanno davanti. Potremmo essere noi stessi portatori di malattie. NON DIMENTICHIAMOLO MAI.
E mai fidarsi della ragazza che per un VU in più è disposta fare cabrio, io, in quel caso, qualche domanda me la farei.
Chi pensa che la ragazza stia facendo cabrio solo a noi perchè siamo "fighi" si sbaglia di grosso. Loro sono li per lavorare, noi per soddisfare un nostro desiderio sessuale. Al di là delle persone invadenti e maleducate, per le pay un vale l'altro. Poi con qualcuno può nascere maggior sintonia, ma in linea di massima siamo "numeri". Per questo non ne vale la pena rischiare. Per cosa poi?
Per concludere, puoi passare una bella esperienza pur mantenendo comportamento responsabile per te ma anche per lei!
Operatiom
Wannabe (8 post)
K+ 0 | K- 0
Grazie della risposta, mi trovi completamente d'accordo specialmente sul TUTTO COPERTO...non è il massimo del piacere lo so ma in questi casi mi pare d'obbligo.
Per me sarebbe la prima volta con una pay per cui volevo un attimo di consigli in più. 

Ho visto anche degli autotest per HIV ma non ho ben capito il così detto "periodo finestra" come faccio a calcolarlo. Ovvero vado con una pay - posso fare subito il test? E anche se risulta negativo devo aspettare appunto il "periodo finestra" poi rifarlo per essere sicuro al 100% (o a quel punto potrei fare tranquillamente anche un esame del sangue)
montone85
Jr. Member (135 post)
K+ 34 | K- 43
Operatiom:
Grazie della risposta, mi trovi completamente d'accordo specialmente sul TUTTO COPERTO...non è il massimo del piacere lo so ma in questi casi mi pare d'obbligo.
Per me sarebbe la prima volta con una pay per cui volevo un attimo di consigli in più. 

Ho visto anche degli autotest per HIV ma non ho ben capito il così detto "periodo finestra" come faccio a calcolarlo. Ovvero vado con una pay - posso fare subito il test? E anche se risulta negativo devo aspettare appunto il "periodo finestra" poi rifarlo per essere sicuro al 100% (o a quel punto potrei fare tranquillamente anche un esame del sangue)


Allora parti da questo presupposto:
Se tu fai sesso con una sconosciuta di cui non conosci lo stato di salute, ma usi tutte le precauzioni, ovvero fai tutto coperto, ed il preservativo non si rompe, non hai bisogno di fare il test hiv.
Cioè se devi pensare a queste cose, meglio che non ci vai.
Evidentemente sei un ragazzo giovane, sull Hiv dovresti saperne un botto, visto che le 2021 fare ancora domande sull Hiv è bizzarro.
Vai sul sito del ministero della salute o sui siti dedicati, per saperne di più.
Dovrebbe essere ovvio che l HIV si contrae o con sangue, o con scambio di liquidi o con siringa infetta.
Per scambio di liquidi si intende, ad esempio, un rapporto sessuale. Lo sperma può contenere hiv, così come le secrezioni vaginali. Ovvio, una persona deve essere infetta. Ma, ripeto, fatti un po’ di cultura generale. E forse per il momento lascia stare questo mondo.
Ci siamo passati tutti nell impanicarci dopo un rapporto sessuali, con la paura di aver contratto qualcosa.
Attieniti alle regole descritte sopra, se proprio vuoi andare. E devi saper dire di NO se la ragazza vuole fare anche preliminari scoperti. Testa sempre attiva, mai farsi prendere dal momento e lasciarsi andare. Altrimenti poi iniziano i periodi di ansie, paure di fare i test e così via
montone85
Jr. Member (135 post)
K+ 34 | K- 43
Operatiom:
Grazie della risposta, mi trovi completamente d'accordo specialmente sul TUTTO COPERTO...non è il massimo del piacere lo so ma in questi casi mi pare d'obbligo.
Per me sarebbe la prima volta con una pay per cui volevo un attimo di consigli in più. 

Ho visto anche degli autotest per HIV ma non ho ben capito il così detto "periodo finestra" come faccio a calcolarlo. Ovvero vado con una pay - posso fare subito il test? E anche se risulta negativo devo aspettare appunto il "periodo finestra" poi rifarlo per essere sicuro al 100% (o a quel punto potrei fare tranquillamente anche un esame del sangue)


Allora parti da questo presupposto:
Se tu fai sesso con una sconosciuta di cui non conosci lo stato di salute, ma usi tutte le precauzioni, ovvero fai tutto coperto, ed il preservativo non si rompe, non hai bisogno di fare il test hiv.
Cioè se devi pensare a queste cose, meglio che non ci vai.
Evidentemente sei un ragazzo giovane, sull Hiv dovresti saperne un botto, visto che le 2021 fare ancora domande sull Hiv è bizzarro.
Vai sul sito del ministero della salute o sui siti dedicati, per saperne di più.
Dovrebbe essere ovvio che l HIV si contrae o con sangue, o con scambio di liquidi o con siringa infetta.
Per scambio di liquidi si intende, ad esempio, un rapporto sessuale. Lo sperma può contenere hiv, così come le secrezioni vaginali. Ovvio, una persona deve essere infetta. Ma, ripeto, fatti un po’ di cultura generale. E forse per il momento lascia stare questo mondo.
Ci siamo passati tutti nell impanicarci dopo un rapporto sessuali, con la paura di aver contratto qualcosa.
Attieniti alle regole descritte sopra, se proprio vuoi andare. E devi saper dire di NO se la ragazza vuole fare anche preliminari scoperti. Testa sempre attiva, mai farsi prendere dal momento e lasciarsi andare. Altrimenti poi iniziano i periodi di ansie, paure di fare i test e così via
mepiaxe
KING (2916 post)
K+ 657 | K- 291
chi decide di andare a pay va per provare piacere..  ma deve pur sapere che può andare incontro a spiacevoli conseguenze sanitarie... questo lo deve mettere in conto e decidere se andare o no!!  libera scelta..
come libera scelta è proteggersi in tutto e x tutto...  ovviamente la copertura è importantissima x prevenire le malattie  trasmissione sessuale,come pure è importantissimo non baciare e succhiare niente...  queste sono norme che ormai dovremmo conoscere tutti..  
ma,come detto da altri colleghi, sono comportamenti che dovremmo tenetr anche con ragazze sconosciute e ..all"apparenza nn pay.. noi nn sappiamo il suo trascorso come lei nn conosce il nostro..  che fare? totale copertura e aspettare esito di eventuali esami?  sangue e urine? 
io personalmente cerco di proteggermi il più possibile ma sinceramente ti dico che qualche daty e qualche bacio con qualcuna ci scappa...  anche se agli inizi questo nn succedeva con le pay. con le free invece si..
il problema,alla lunga, frequentando pay e instaurando rapporti particolari con le abituali è che a volte ti lasci andare.. xchè quando sei lì,e la ragazza ti piace proprio ,almeno x me, "molli gli ormeggi"...
Lo so,è sbagliato  perchè poi ti fai delle domande  ma la volta successiva,sempre con la pay che ti piace succede lo stesso..
Quindi ,periodicamente fai visite Mts... x tranquilizzarti o correre ai ripari...
Sembra quasi una roulette russa...
Tutto questo per dire che c'è la libera scelta..
Ma sinceramente,se hai queste giustificate paure  ,lascia perdere questo mondo, perchè alla lunga..  si mollano gli ormeggi..
l' importante è essere consapevoli di quelli che si fá..  e sapere che,senza accorgimenti, è possibile prendersi qualcosa...
ma questo anche con una free appena conosciuta... anche se ha avuto meno uomini di una pay..

Operatiom
Wannabe (8 post)
K+ 0 | K- 0
Grazie davvero a tutti, adesso ho una maggiore conoscenza dell'argomento.
Non posso garantire il 100% ma sono sicuro che farò tutto protetto e preliminari limitati al massimo solo "di mano"

Grazie ragazzi a presto!
1 2 »