Salve Visitatore New posts New replies
1440409 Post - 176906 Topic - 229548 Utenti

Autore Topic: cvd19 e monitoraggio spostamenti  (Letto 2092 volte)

Offline mepiaxe

cvd19 e monitoraggio spostamenti
« il: 2020 Marzo 19, 07:49:52 am »
Ciao a tutti...
Come immagino sapete, la regione Lombardia sta analizzando,in forma anonima(?) i dati forniti dagli smartfone quando si agganciano alle celle telefoniche... questo per verificare se le persone si attengono alle disposizioni del governo,in merito al " restate a casa"...
Ovvio che, dai dati rilevati in "forma anonima" , passare al controllo della singola persona é un attimo......
Aldilà se sia giusto o sbagliato ,moralmente ,fare questo tipo di controllo,giustificandolo per emergenza sanitaria, mi sto chiedendo se legalmente è possibile in uno Stato di diritto come il nostro..
O ancora meglio, é giusto che uno Stato dove vige la democrazia possa trasformarsi in uno stato antidemocratico? anche se, per una nobile causa?....
Grz in anticipo per i vs. eventuali commenti.... un saluto


Offline Kairus

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #1 il: 2020 Marzo 19, 08:51:21 am »
La libertà del singolo finisce dove inizia quella dell'altro. Questa è democrazia. se si va a ledere la salute di un altro è giusto intervenire con ogni mezzo
Kairus
Chi maltratta gli animali non è degno di rispetto! A buon intenditor...

Offline Sandro73

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #2 il: 2020 Marzo 19, 09:26:01 am »
Aldilà se sia giusto o sbagliato ,moralmente ,fare questo tipo di controllo,giustificandolo per emergenza sanitaria, mi sto chiedendo se legalmente è possibile in uno Stato di diritto come il nostro..
O ancora meglio, é giusto che uno Stato dove vige la democrazia possa trasformarsi in uno stato antidemocratico? anche se, per una nobile causa?....


No, secondo me non è giusto neanche in uno stato di emergenza come questo. E poi, lo sappiamo per esperienze del passato, si fa in fretta a implementare una norma in stato di emergenza e poi, una volta che tanto si è riusciti a farla passare, mantenerla anche dopo con i pretesti più speciosi (perché l'emergenza non è del tutto conclusa, perché non si sa mai, perché così siamo già pronti per la prossima emergenza, perché alla fine è molto utile anche per altre cose, perché dopo tutto ormai ci abbiamo preso l'abitudine, perché tanto "si sa" già tutto di tutti, ecc.).

A me, comunque, almeno per il momento, non mi beccano: io non ho mai posseduto un cellulare e, fino a questo momento, nessuno può impormi per legge di acquistarlo. Naturalmente non ho nessuna intenzione, in questo momento, di venir meno alle disposizioni di legge e, per mio interesse, me ne sto buonino a casa a leggere libri senza problemi. Ma controllato dal Grande Fratello, mai, finché avrò vita e finché mi sarà consentito di non girare col bracialetto elettronico in tasca.

Offline soloabbronzate

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #3 il: 2020 Marzo 19, 11:06:19 am »
In momenti eccezionali occorrono leggi eccezionali, non si può demandare alla responsabilità del singolo la salute pubblica! Non è perdita di democrazia obbligare la gente a non uscire di casa. Certo, per controllare gli spostamenti della gente, anche in forma anonima, occorrerebbe una legge, cosa che non so se, al momento, è stata già fatta.
Comunque non vorrei mai essere la prima ragazza che capiterà sotto le grinfie di Mepiaxe appena termina la quarantena!!!!Poveracciaaaa!!!
P.S. Tenete duro, ma non troppo!!!

Offline mepiaxe

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #4 il: 2020 Marzo 19, 11:45:40 am »
ho aperto questo topic xchè,penso che i media ne parleranno parecchio in questi giorni...

vi confesso che subito ho pensato di aver sbagliato.. perchè ho ricevuto un bel K---... ma poi grz ai vs interventi ho cambiato idea.... è giusto che ognuno esprima la propria idea... ricordando sempre che la democrazia deve sempre essere democratica.... ed è in questi momenti che lo deve dimostrare......

Cmq per non dare adito a fraintendimenti ribadisco che:
Personalmente ritengo sia giusto rimanere a casa..

cmq grz dei vs interventi e K+ a tutti....
un saluto

P.S. hai ragione soloabbronzate.... per la pay IDX8e8dfc34de379a75a86e0e336a074973


Offline TheDoc

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #5 il: 2020 Marzo 19, 18:07:20 pm »
Da addetto ai lavori:
1) bisogna stare a casa
2) bisogna stare a casa
3) bisogna stare a casa

Ciò premesso, per capire come si muove l'epidemia, quali sono i flussi dell'infezione e per cercare di metterlo nel culo (senza lubrificante) a questo bastardo di virus bisogna lavorare di anticipo e usare mezzi forti. In una situazione come questa me ne fotto altamente della privacy, perchè se non lo sconfiggiamo in fretta sarà un disastro sanitario ed economico; bisogna capire ed eventualmente identificare e disperdere le zone iperdense. In Cina oggi sono arrivati a contagio 0. Se la gente continuerà a farsi i cazzi propri fregndosene delle regole di precauzione avremo più morti e contagiati della Cina.

Se a qualcuno non sta bene basta che firmi una liberatoria che dice: se mi ammalo non portatemi in ospedale e non intubatemi poi spenga il telefono e vada in giro......ma con un cartello appeso al collo con su scritto: "non prendo precauzioni e me ne frego" così avverte chi gli sta attorno di allontanarsi.

Quando sarà tutto finito starà a NOI fare in modo che torni la normalità e si ristabilisca il diritto alla privacy. Con le buone o cattive maniere..
Fisting.... possesso totale
(ovviamente il braccio che si vede nell'avatar è il mio)

Offline mepiaxe

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #6 il: 2020 Marzo 19, 19:12:46 pm »
Grz Thedoc ... K+

Online posh666

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #7 il: 2020 Marzo 20, 07:24:48 am »
K+ The Doc. ..purtroppo abbiamo SUPERATO la Cina
Se meno problemi vuoi avere!...
Auto tedesche
Moto giapponesi
Cucina italiana
Donne a pagamento

Offline Sandro73

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #8 il: 2020 Marzo 20, 07:53:09 am »
Quando sarà tutto finito starà a NOI fare in modo che torni la normalità e si ristabilisca il diritto alla privacy. Con le buone o cattive maniere..


Si certo, con le buone o cattive maniere... Cosa fai, la rivoluzione solitaria? Vai a dare un pugno sul muso al governo che ti monitora?

Certo, in Cina hanno bloccato il virus, ma tu lo sai che in Cina tengono sotto controllo tutti i cittadini e danno loro le "pagelle" di "buoni cittadini" conrollando cose del tipo se sono andati regolarmente o no a trovare i loro genitori anziani?

Tu forse pensi che la libertà sia un optional, un lusso da fighetti: vallo a chiedere a quelli che sono stati per decenni dietro la cortina di ferro, se è qualcosa di essenziale per una vita degna di essere vissuta o no.

La mia opinione è che ci sono limiti che non possono essere valicati, nemmeno in tempo di emergenza, nemmeno in tempo di guerra e questi limiti riguardano i diritti fondamentali delle persone. Verrò subissato di insulti, me lo posso figurare, perché in questo momento la mia opinione è fortemente minoritaria.

Ma vi predico una cosa: se decidiamo di abdicare alla nostra libertà adesso, in questo momento di emergenza, potete star sicuri che nessuno ce la darà indietro dopo, quando le cose si fossero rimesse in ordine dal punto di vista sanitario.

Offline TheDoc

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #9 il: 2020 Marzo 20, 12:55:41 pm »

Quando sarà tutto finito starà a NOI fare in modo che torni la normalità e si ristabilisca il diritto alla privacy. Con le buone o cattive maniere..


Si certo, con le buone o cattive maniere... Cosa fai, la rivoluzione solitaria? Vai a dare un pugno sul muso al governo che ti monitora?

Certo, in Cina hanno bloccato il virus, ma tu lo sai che in Cina tengono sotto controllo tutti i cittadini e danno loro le "pagelle" di "buoni cittadini" conrollando cose del tipo se sono andati regolarmente o no a trovare i loro genitori anziani?

Tu forse pensi che la libertà sia un optional, un lusso da fighetti: vallo a chiedere a quelli che sono stati per decenni dietro la cortina di ferro, se è qualcosa di essenziale per una vita degna di essere vissuta o no.

La mia opinione è che ci sono limiti che non possono essere valicati, nemmeno in tempo di emergenza, nemmeno in tempo di guerra e questi limiti riguardano i diritti fondamentali delle persone. Verrò subissato di insulti, me lo posso figurare, perché in questo momento la mia opinione è fortemente minoritaria.

Ma vi predico una cosa: se decidiamo di abdicare alla nostra libertà adesso, in questo momento di emergenza, potete star sicuri che nessuno ce la darà indietro dopo, quando le cose si fossero rimesse in ordine dal punto di vista sanitario.


Cazzo, vieni a fare un giro in ospedale prima di parlare.

Mio padre e mio nonno cacciarono via fascisti e nazisti a fucilate. La libertà si guadagna con l’impegno costante e quotidiano. In tutto.
Fisting.... possesso totale
(ovviamente il braccio che si vede nell'avatar è il mio)


Offline magenta

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #10 il: 2020 Aprile 10, 15:42:05 pm »
Dopo rincoglionimento da social & smartphone il cavallo di Troia per il controllo totale sulla popolazione: la salute.
Con la scusa del virus diventeremo una popolazione schedata in massa in base a temperatura corporea...voglio vedervi quando non potrete entrare allo stadio o altro perchè con 37.5 e segnalare i vostri eventuali contatti...!!!
L'emergenza sanitaria è una cosa, la libertà individuale un'altra...ma ormai non serve più nemmeno instillare la paura nelle persone, sono talmente in paranoia che richiedono loro stessi metodi di controllo...se pensiamo che c'è chi fa la spia sul vicino che va 2 volte a fare la spesa...quando dovrebbe forse preoccuparsi di chi ci governa...delle manovre europee in atto etc...vabbè discorso lungo, e inutile con chi è segregato in casa "mentalmente" ...e probabilmente non uscirà più...non di casa, ma dalla sua testa!

Ah dimenticavo, quando mai__in linea di massima__ci è imporatto degli altri? Siamo onesti dai...almeno diciamolo NON USCIRE PERCHE' HO IL TERRORE CHE MI CONTAGI !!! non che crepi tu... (che poi, se io sto a casa, come fai a contagiarmi??? bah)

Buona quarantena, per fortuna che lavoro... ;)

Scusate se ho offeso qualcuno, è anche Pasqua...AUGURI

Offline franceschino

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #11 il: 2020 Maggio 08, 22:24:42 pm »
Citazione da: magenta

Ah dimenticavo, quando mai__in linea di massima__ci è imporatto degli altri? Siamo onesti dai...almeno diciamolo NON USCIRE... )


PAROLE SANTE!

E se ci fai caso molti scrivono
"restate_a_casa"
...quando se mai si dovrebbe piu' correttamente scrivere
"restiamo_a_casa"
Quello che si prova non si può spiegare qui ...

Offline mepiaxe

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #12 il: 2020 Maggio 08, 22:41:17 pm »
😆 😆...

Online Gr1ph0

Re:cvd19 e monitoraggio spostamenti
« Risposta #13 il: 2020 Giugno 10, 11:26:10 am »
Alla fine dei discorsi , qualcuno è stato tracciato negli spostamenti ? Qualcuno si è trovato la Digos davanti alla porta della pay "congiunta"? Quando capiremo che ai "poteri forti" che andiamo o no a zoccole non frega una fava

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174