Salve Visitatore New posts New replies
1415577 Post - 173739 Topic - 227798 Utenti

Autore Topic: Milf italiana 6^ misura  (Letto 4883 volte)

Offline milf lover

Milf italiana 6^ misura
« il: 2017 Aprile 10, 04:21:16 am »
LINK: uno fra i tanti: https://gnoccaforum.com/escort/EscortForum.php?URL=aHR0cDovL3d3dy5ob3Rhbm51bmNpLm5ldC9pdGFsaWFuYS1jLTE4NDI1MTAuaHRtbA==
CITTA DELL'INCONTRO: Milano, una traversa di viale Monza
NOME INSERZIONISTA: Italiana 6^ misura
NAZIONALITA': Italiana
ETA': 44-45
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: parziale
SERVIZI OFFERTI: BBJ, RAI1, DATY, 69
RATE DI PARTENZA: 2vu
RATE CONCORDATO: 2vu
DURATA DELL'INCONTRO: 40 min
DESCRIZIONE FISICA: Molto formosa, altezza circa 1,65, pelle liscia, seno molto grande, minimo una sesta che regge bene la forza di gravità.
ATTITUDINE: buona per certe cose, meno per altre
REPERIBILITA': saltuaria
FUMATRICE: non so.
INDEX: IDX2b314f492c5acb68c532f23ebb6e08bd
BARRIERE ARCHITETTONICHE: NO


Volevo sognare una milf popputa e le foto di questa mi ingrifavano parecchio. Ha parecchi annunci in giro tutti molto simili. Per contattarla si devono seguire istruzioni precise come da annuncio: "Ascolta messaggio in segreteria e se vuoi manda SMS e io ti chiamo subito".
Mando sms in mattinata mi risponde verso l'ora di pranzo. Le chiedo se è quella della foto e lei mi dice: "No, le foto non sono le mie. Io sono ancora più bella".
Diciamo che forse avrei dovuto captare dei segnali premonitori, invece sono andato avanti a sognare ignorandoli. Ci accordiamo qualche giorno dopo, in uno dei giorni in cui riceve. Mi dice che avendo un lavoro saltuario non sempre è libera. Dunque il giorno dell'appuntamento arrivo al civico stabilito; la chiamo e scopro che mi aveva mandato ad un civico diverso. Lascio perdere e mi dirigo verso quello giusto e salgo. Meglio salire e scendere a piedi perché non vuole dare nell'occhio. Così faccio. Entro e trovo una donna con un viso carino, occhi molto belli e tette che si intravedono enormi sotto il vestito. Ma si intravede anche un corpo molto formoso, da BBW, nulla a che vedere con le foto fake visibili sui siti, i quali mostrano una donna con una corporatura ben diversa, molto curvy ma non BBW. Parliamo per qualche minuto, e ho la sensazione che mi stia studiano per capire che tipo sono. Ad un certo punto decide di svestirsi e mostra un intimo di color nero molto particolare da cui fuoriescono due mammelle molto grandi, per nulla flaccide e molto invitanti. Vado in bagno (spazioso e pulito, come il resto della casa che ho potuto vedere) dove aveva già preparato un asciugamano; procedo con i lavaggi e quando torno la vedo sdraiata sul letto che mi aspetta. Mi invita a lasciare l'obolo su un tavolino ed a sdraiarmi vicino a lei. La sua matrona imponenza e le sue tette mi intimoriscono un poco. Le piace condurre il gioco. Comincia a titillarmi l'asta con la punta della lingua, poi passa al glande, ma appena sente la "goccina" (ero a digiuno da un po') prende un fazzolettino di carta e lo passa sopra. Poi riprende a leccarlo (ma senza succhiarlo) e mi chiede se le va di leccargliela. Indispettito dal fatto che non me lo succhiava e che, anzi, me lo asciugava in continuazione - "sei troppo eccitato", mi diceva - le dico che preferisco succhiarle le tette. In un baleno, nonostante la stazza mi piazza le sue bocce in faccia e succhio avidamente. Dopo pochi secondi mi ferma e mi dice che sto succhiando troppo forte. Va bene, mi controllo e intanto poso la mia mano sulla sua patatona. Era umida, entro con un dito e lei mostra di gradire molto, tanto che mi invita a continuare con la sua mano a dettare il ritmo. Intanto io succhio cercando di controllarmi. Mentre ho il medio dentro la sua fichetta bagnata e stretta che asseconda i miei movimenti, lei si sgrilletta e mi dice con fermezza di continuare. Di lì a poco viene sopraffatta da un orgasmo che la scuote: ansima, geme, si contorce mentre la sua vulva stretta mi stringe ancora di più il dito medio che è dentro di lei. Poi mi sposta con decisione e mi invita a sdraiarmi di fianco a lei. Dopo qualche minuto trascorso accarezzandole i seni, riprende a leccare l'asta e mi asciuga il glande a ripetizione prima di toccarlo con la lingua. Ad un certo punto le chiedo di succhiarmelo con più decisione e finalmente si prodiga in una pompa ottima (quindi quando vuole ci sa fare la milfona!), prima lei sopra di me e poi io sopra di lei, alternando pompa e spagnola. Ma ad un certo punto sono io che la fermo con le mani perché sto per venire. Al telefono era stata chiara: niente CIM. Mi copre e mi chiede di penetrarla alla pecorina. Entro con difficoltà perché è molto stretta. Da questa posizione vedo un culo matroneo, imponente. Lo tocco e lo sento duro. Poi le mie avide mani passano sotto e raggiungono i suoi seni enormi, ma non riesco a tenerli entrambi per la mani. Ci vogliono due mani per tenerne uno. Pochi minuti e vengo dentro di lei. Avrei voluto spruzzarle le tette, ma ero al limite già quando la stavo trapanando alla pecorina. Non avrei fatto in tempo ad uscire, togliere il cappuccio, aspettare che lei si girasse, avvicinarmi a quella montagna di tette e annaffiarla per bene. Vado in bagno e quando esco entra lei invitandomi a vestirmi. Il sogno finisce così. Scendo le scale ripensando all'intensità del suo orgasmo. Forse quelle 2vu me le sarei dovute guadagnare io. Meno male che era tutto un sogno. Saluti.


Offline Night Baron

  • Sr. Member
  • ***
  • Post: 313
  • Karma: 29
  • Dubium sapentiae initium
  • Chatta con me
Re:Milf italiana 6^ misura
« Risposta #1 il: 2017 Aprile 10, 13:49:22 pm »
Grazie per il racconto milf lover.

Ciao :)

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173