Salve Visitatore New posts New replies
1414055 Post - 173559 Topic - 227717 Utenti

Autore Topic: YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR  (Letto 4181 volte)

Offline SkinnyLover

YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR
« il: 2017 Febbraio 11, 03:02:30 am »
LINK: sito floreale, cercate Yrina con la Y, zona 3
CITTA DELL'INCONTRO: Milano
NOME INSERZIONISTA: Yrina
NAZIONALITA': brasiliana
ETA': 23?24
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: direi 100 %, e forse di presenza è anche meglio, tette più sode che nelle foto
SERVIZI OFFERTI: nell'annuncio non se ne parla, al telefono l'amica ha detto: 2 VU per 30 min coperti / 3 VU per 30 minuti con BBJ + DFK e... "una cosa più completa..:"
RATE DI PARTENZA: 2 VU
RATE CONCORDATO: 2 VU
DURATA DELL'INCONTRO: 25-30 min
DESCRIZIONE FISICA: come si intuisce dalle foto, vera velina / modella e gazzella nera, alta direi un 170 o 175 senza tacchi, slanciatissima, sottile, tonica, guizzante, seno una 1° con capezzoli piccoli e reattivi, gambe da top model, culo piccolo, tonico, che sta su da solo e quasi sta in una mano. Per gli amanti del genere veline / skinny direi che è un punto di arrivo.
ATTITUDINE: dice di essere in città da circa 10 giorni, secondo me è parecchio nuova del mestiere e relativamente timida e impacciata, nè GFE nè "maiala", fin troppo neutra (vedi meglio nella rece)
REPERIBILITA': non facilissima
FUMATRICE: non saprei, non mi è parso
INDEX: IDXe1c42e59ef677a3ea2e27b0b80e0ebb4
BARRIERE ARCHITETTONICHE: 4-5 gradini al portone di ingresso, poi c'è ascensore (che però non ho preso e quindi non ho visto)


Amanti delle gnocche veline ed esotiche, forse abbiamo una novità interessante (non ho trovato davvero nessuna rece in tutto il sito e anche fuori dal sito, pare davvero che sia io il primo a recensire, incredibile...).
Ve la racconto in questa mia prima rece per cui è garantito che farò un po' di casino, abbiate pazienza, ok?

Avendo tempo la faccio MOLTO MOLTO lunga, tanto a saltare le righe siete sempre in tempo, nel caso.

Qualche giorno addietro, nella mia ossessiva ricerca di veline e skinny "esotiche" (mulatte, black, brasiliane, tailandesi...) mi ero imbattuto in questo nuovo annuncio sul solito sito floreale (Yrina - zona 3)
Il nome pare improbabile (una black con nome da ucraina?) ma essendo i nomi sempre fake, me ne infischio.
Le foto mostrano proprio quello che piace a me, e siccome non sono foto professionali ma quasi tutte fatte in casa, mi convinco che la ragazza sia come la si vede, salvo essere un fake totale e foto rubate.

Tutta la vicenda che segue è anche una serie di sfighe notevole, mi ci vorrebbe Carnevale (scomparso?) a supporto della narrazione, ma non lo trovo e farò da me.

Chiamo in tarda mattinata, dopo 3-4 tentativi risponde, la voce potrebbe essere la sua, dall'accento, ma poi si dimostrerà essere una collega o una centralinista.
Non essendoci in giro nessuna rece, parto cauto e chiedo quanto mi costa una mezz'ora, dice 2 VU, dice che se voglio BBJ e FK devo salire a 3 VU, con i quali il tutto può diventare "una cosa più completa.."
Non è chiaro se intenda dire che è compreso RAI2, ma non approfondisco, per ora.
Prendo appuntamento per dopo pranzo.

Arrivo in anticipo (galleria buenos aires) e faccio ricognizione, poi 3 min prima chiamo e... nessuna risposta.
RIchiamo dopo altri 5-6 minuti, ancora niente. Starà finendo con un collega, non mi incazzo, anch'io ogni tanto sforo a danno di chi viene dopo di me.
Poi richiamo altre 4 volte a intervalli di 5 min e non risponde mai. Siamo 20 minuti oltre !
A questo punto capisco che il mio turno se l'è preso qualcun'altro e mi girano un po' i coglioni, ma non avendo sempre la libertà di praticare il nostro sport preferito, devo tenermi buona l'uscita di oggi per cui decido di aspettare fino al turno successivo e mi rintano in un bar causa freddo e pioggia della madonna.

Allo scoccare della mezz'ora successiva riparto a chiamare e dopo 2-3 volte, quando ormai ero in macchina che me ne andavo, mi risponde. Si scusa un attimo e mi dice che adesso è libera e posso salire.
Mi faccio spiegare dove andare, citofono, mi apre, salgo senza prendere ascensore, arrivo davanti a 4 porte, tutte chiuse, poi sento rumore di tacchi (bene..) e una porta si apre, entro con la consueta ansia.

L''anticamera ha una luce soffusa, è piuttosto buia e.... porca troia ! pacco completo!
Invece della black velina mi trovo davanti a 2 bionde un filo corpulente! Panico, penso di essere caduto in una trappola di trans, resto un attimo interdetto, tutti immobili, nessuno dice una parola, la scena è surreale, sembra di essere in Pulp Fiction, poi guardo meglio e le 2 NON sono dei trans, sono solo del tipo "giunonico" che a me interessa poco.
Ancora silenzio, sto per incazzarmi e chiedere che scherzo del cazzo mi hanno fatto, quando nella parte più buia qualcosa si muove e solo allora mi accorgo che immobile, in piedi c'era anche lei, solo che nero su nero non la vedevo neppure.
A questo punto sono sospettosissimo, cerco nella semioscurità di capire se è lei o meno, nelle foto la faccia non si vedeva; il fisico è spaziale, velinissima, tacchi, autoreggenti, tanga raffinato, vita strettissima, pancia stra-piatta, alta un botto, un reggiseno nero su nero, il viso mi pare talmente perfetto da sospettarsi chirurgia, ma con la poca luce lo vedo poco, ma forse è solo strafiga di suo.

A quel punto dico: ok, bene, allora... andiamo! e lei sorride e mi guida verso una delle stanze. Le altre restano lì.
Forse il "comitato di accoglienza a 3" era una loro misura di sicurezza per il cliente nuovo, o forse le colleghe volevano farsi un po' di pubblicità, non saprei.

La stanza è bella, ampia, arredata modernamente e con gusto, luci perfette, lettone, candele in giro, specchio davanti al letto, poltrona per i miei vestiti.

Io ero super pulito di doccia e nessuno mi ha proposto il bagno, credo che anche lei fosse in analoga situazione, ma non posso garantire al 100%.

Prima di iniziare a spogliarmi mi avvicino e me la studio per bene, coi tacchi è un filo più alta di me che sono circa 1,80, inizio ad accarezzarla con garbo, vita, culo, schiena e lei è tranquilla, salvo il fatto che ho le mani davvero gelate e le faccio freddo, poi però decidiamo che me le sarei scaldate mettendogliele sul culo e dopo un po' di suoi brividi proseguiamo.

A questo punto, con gentilezza, mi dice in portoghese quasi puro che prima dovrei darle il regalo, cosa che accetto senza scandalizzarmi, non facciamo i permalosi, quando sei nuovo è normale. Le consegno i 2 VU e lei esce per portarli in altra stanza.

E' ormai chiaro che NON è stata lei a rispondere al telefono, poi mi dirà di essere in italia per la 1° volta da circa 10 gg e conosce giusto le 3 parole chiave, ho dovuto arrangiarmi a capire il portoghese, ma comunque ci siamo intesi.

Ci mette un po' a tornare, già mi si stavano drizzando di nuovo le antenne, ma forse è passata in bagno o forse doveva gestire il traffico delle colleghe in corridoio, cosa rispetto alla quale l'ho vista attenta. Nel frattempo io mi sono tolto un po' di vestiti.

Torna e riprendiamo a toccarci, lei mi pare abbastanza alle prime armi, esteticamente è una gazzella/pantera nera incredibile, ma nella pratica la trovo timida, un po' impacciata e insicura nella gestione del cliente, ma volenterosa.

Me la accarezzo, bacio e mordicchio sulle spalle, fianchi, collo, le bocche arrivano a contatto e tento il colpo del FK (che non avevo "ordinato" nel menù) e lei con garbo mi scarta dicendo in portoghese che non si può (immagino).

La faccio girare e le mie labbra fanno molta amicizia con la sua schiena strepitosa, con il girovita da 55 cm al massimo (!) e con quel culo piccolo e a mio giudizio perfetto che pare essere la materializzazione delle mie migliori fantasie.

Io sono seduto sul bordo del letto e lei è in piedi davanti a me, spettacolo ! inizio a toglierle il tanga e lei, capito che è il momento di togliersi il poco che ha addosso, mi regala uno strip-tease come non se ne vedono più, facendo una specie di lento e flessuoso balletto brasiliano che assaporo stando sdraiato sul letto guardandola anche nello specchio, uhmmm... tanta roba!

Si toglie il reggiseno e ammiro le sue tettine piccole ma perfette, con areola piccola e capezzolo turgido reattivo

Torna da me e a quel punto cerca di riprendere in mano la situazione e mi invita a sdraiarmi per cominciare il BJ, che come da listino sarà purtroppo coperto.
Il mio arnese, dopo quel balletto, era già al 85% e quindi possiamo subito vestirlo senza problemi.

Si accoccola di fianco a me e inizia un BJ che mi è parso davvero un po' elementare, mano fissa alla base e movimento medio, un po' monotono, nessuno spunto o affondo particolare, come voto potrei darle un 6 a voler essere generoso, ma non ci ho visto della cattiva volonta, solo inesperienza, lei ha cercato di applicarsi.

Dopo un po' di questo BJ poco utile, durante il quale me la sono accarezzata in giro da gentiluomo, la faccio mettere alla pecora e mi regalo un tuffo di faccia in quel culo spettacolare, per farle un daty come si deve.
Problemino: da bravo pirla oggi ho la barba di 2 giorni con cui potrei scartavetrare una petroliera, per cui appena arrivo al punto, lei salta via, perchè pungo di brutto.
In questo aspetto la ragazza è tutta delicatissima, anche sui capezzoli bisogna essere un po' delicati, è davvero nuova nuova, altre nostre comuni amiche resistono molto meglio agli smanacciamenti anche pesanti.

Non mi formalizzo e le spiego a gesti che deve girarsi a mission, così la barba la sentirà di meno, ed infatti inizio un daty profondo che mi ingrifa molto, succhiando e mordicchiando bene il clitoride, ben pronunciato, cosa che anche a lei mi pare sia sinceramente piaciuta, visto il sensibile aumento di umidità.
Andiamo avanti così per un po', dopodichè non resisto più a chiavarmela e quindi le dico di venire sopra alla cow-girl.
Minchia, se non sono venuto solo a vedere lo spettacolo di lei sopra di me, è un miracolo...
L'arnese è al massimo, lei se lo punta e poi scende piano su di me estasiato, è bagnata ma strettina e dobbiamo fare piano e un po "a rate" per farlo entrare tutto, dopodichè però comincio a scoparla con crescente vigore.
Lei inizialmente ha cercato di tenere la mano sul fratellino, un po per evitare che la infilzassi subito fino in fondo, e poi forse perchè ha un po' di paranoia che si sfili il preservativo, che in effetti non era steso proprio al meglio.
Qualcuno si sarebbe innervosito, ma è troppo figa per incazzarmici, per cui le sorrido e le chiedo con simpatia di toglere la mano, lei un pochettino resiste ma poi la toglie e si lascia andare, le metto io, invece, le mani sulle chiappe e parto a ficcargleilo duramente e lei inizia a bagnarsi parecchio.

Mi piace un casino, fin troppo, e rischio di finire in 3 minuti, per cui rallento ma non basta ancora, cazzo, sono costretto a toglermi del tutto.
La faccio mettere alla pecora e riparto, essendo già bagnata glielo sbatto dentro senza riguardo, cercando di non guardarle la schiena inarcata, poi però mi giro e ci vedo tutti e due nello specchio ed è un guaio... non ce la farò mai.
Penso ai peggiori incidenti e dolori mai subiti, nel tentativo di non venire, ma lei geme e, sempre col culo bene in aria, si è abbassata con la faccia e le braccia distese sul letto, creando quella posizione che mi arrapa di bestia.
Resisto ancora un po' ma poi è tutto inutile, e le vengo in corpo alla pecora tirandola con forza a me con una mano sui fianchi e con l'altra alla spalla. Un godere unico.

Pensavo di aver finito la corsa e invece lei non è d'accordo e anzi, essendomi io quasi fermato, spinge il culo verso di me come per prenderlo ancora (quando mi ricapita??) al che di certo non mi faccio pregare e, pur essendo già venuto, faccio ancora quello che in Formula 1 sarebbe il "giro d'onore", dopodichè a malincuore mi fermo, tiro il fiato per non morire, e mi tiro via.
Anche lei si rialza, piano, senza fretta, sorridente, siamo ancora nei tempi, mi passa dei fazzoletti e mi aiuta lei stessa a fare le pulizie.

Cerco di fare un po' di social mentre mi rivesto, ma lei con l'italiano sta quasi a zero e ho dato per scontato che non sapesse altre lingue, mentre magari un po' di inglese lo poteva sapere.
Le chiedo notizie del nome d'arte (Yrina) che si è data, che mi pare tipicamente dell'est, e quindi davvero inappropriato per lei, ne parliamo e così scopro il suo nome vero.

Ultimi bacetti e carezzine mentre ci rivestiamo, poi lei ispeziona il corridoio prima di farmi uscire, per evitare di farmi incappare in qualche collega, ci salutiamo sulla porta, fine del sogno, purtroppo.

CONCLUSIONI:
se cercate tette grosse, culi abbondanti, professioniste esperte e prestazioni da gara, non mi pare questo il posto.

Se invece siete un po' esteti, appassionati di veline, corpi leggeri, eleganti e tonici e pur di ammirare con gli occhi certi capolavori siete disposti a prestazioni non eccezionali, questo numero ve lo potreste segnare.

Il listino prezzi non mi consente di andarci ogni 3 giorni come piace a me, comunque io penserei di tornarci perchè lei è veramente una gran figa e con un po' di fidelizzazione e di formazione potrebbe sciogliersi e salire di giri, e a quel punto..... mi farà secco!

Un saluto e... cercate di scopare tanto !














« Ultima modifica: 2017 Febbraio 11, 03:06:51 am da SkinnyLover »



Offline Sgrillex

Re:YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR
« Risposta #2 il: 2017 Febbraio 13, 02:02:35 am »
Collega SkinnyLover,
sai per caso quanto si fermerà a Milano?

Offline Enigmista+

Re:YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR
« Risposta #3 il: 2017 Febbraio 13, 04:29:57 am »
Grazie SkinnyLover per la testimonianza. :)

Offline SkinnyLover

Re:YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR
« Risposta #4 il: 2017 Febbraio 13, 16:11:31 pm »
Buongiorno colleghi, sono quasi meravigliato che la mia 1° rece non abbia dato origine (almeno per ora) a grandi cazziatoni.

NIKI75 E ENIGMISTA: grazie per l'apprezzamento e per il gnocca+

SGRILLEX: ciao, no, scusami, nel discreto casino dell'appuntamento non mi è venuto in mente di chiedere quanto si fermerà, ma essendo arrivata da poco mi verrebbe da pensare che si fermerà almeno per un po. Ma non ho nessun indizio concreto a supporto di questa mia "sensazione". Bisogna che QUALCUNO CHIEDA.
Magari la casa ha delle sue tradizioni che possono dare un'indicazione.

Io spero che si fermi per un bel pezzo, perchè devo assolutamente "ripassarla" almeno altre 2-3 volte, in questo 1° giro non mi sono applicato a fondo, e mi manca ancora un sacco di roba....

NOTA IMPORTANTE: mi ero dimenticato, tra le varie sfighe di quel giorno c'è stato anche che mi hanno rubato in macchina proprio lì sotto mentre io ero su a lavorare, per cui occhio a non lasciare nullla ! (per la prima volta nella vita non mi è quasi fregato un cazzo del furto.... è strano..)


Offline 2dipicche

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 964
  • Karma: 1706
  • vado matto per la brogna!!!
  • Chatta con me
Re:YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR
« Risposta #5 il: 2017 Febbraio 14, 04:14:53 am »
Buonasera cari colleghi eccomi qui a fare una rece dopo tanto tempo, il lavoro mi ha portato fuori dall'Italia per parecchio ma eccomi qui di nuovo a raccontarvi il mio sogno con questa Venere stupenda.

NAZIONALITA': Brasileira
ETA': Età diciamo tra i 22 e i 24
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: È lei in tutte le foto sicuramente senza bisogno di Photoshop
SERVIZI OFFERTI: bbj, rai1.
COMPENSO RICHIESTO: 3 VU
COMPENSO CONCORDATO: 3 VU
DURATA DELL'INCONTRO: 45 minuti più o meno
ATTITUDINE: Alle prime armi la fanciulla buon gfe, cosa che ho gradito
REPERIBILITA': abbastanza semplice forse erano proprio i primissimi giorni del suo arrivo in Milan
link : https://gnoccaforum.com/escort/EscortForum.php?URL=aHR0cDovL2VzY29ydGlubi5vcmcvRXNjb3J0LVZhcmVzZS1Fc0dSRzA1OS5waHA=
INDEX IDXe1c42e59ef677a3ea2e27b0b80e0ebb4
BARRIERE ARCHITETTONICHE: si

Cercando una ragazza giovane, vedo questo annuncio nuovo comparire in rete e tac puttancel in mano compongo il numero di telefono e qui partiamo non benissimo perché nell'interloquire capisco benissimo di non essere al telefono con lei ma con chi ne va le veci, cmq si concorda per un'incontro tranquillo a 3 vu per un tardo pomeriggio freddoloso.

Arrivato sul luogo del misfatto chiamo, attendo una decina di minuti perché si stava preparando e allo squillar del telefono rispondo e mi fa salire, arrivato al piano come accaduto al collega mi ritrovo tutte le porte chiuse stavo cominciando a cantar la filastrocca di ambaraba' cicci cocco' ma fortunatamente una porta si apre, mi infilo ma davanti a me non mi si presenta la Venere nera ma una bionda abbastanza in carne, preso da attacco di allegria incazzosa chiedo se non avessi sbagliato porta perché stavo cercando un'amica di colore, la tipa sorride e mi dici sei nel posto giusto, allorché esclamo evviva e in lontananza la vedo comparire, visto il figaggine presentatomi davanti me ne volevo andare perché tra me e me ho pensato qui un coniglio è più lento di me, ma ormai ci siamo al massimo faccio la figura del picio.

Primo step, mi accoglie tra le sue braccia morbidissime e profumate, bacino di rito e mi accomodo nella stanza, do il dovuto senza che lei mi chiedesse nulla è la vedo davanti a me un po' impacciata, penso anche per la non conoscenza della nostra lingua, allora la porto a me e senza battere ciglio ci ritroviamo a baciarci, prima con un po' di distacco, poi al suo accenno di lingua in un bellissimo fk come 2 piccioncini durato un bel 5 minuti nei quali piano piano tolgo quel poco che la ricopriva è altrettanto lei fa con me e ci ritroviamo nudi davanti al letto, lei è alta siamo sul 1.75 abbondanti e tra me e me pensavo che di tempo ne serviva per scoprire tutto quel ben di dio che avevo davanti.

La faccio coricare sul lettone e continuiamo con un fk molto intenso e comincio ad esplorare queste 2 bellissime tettine con capezzoli reattivi e capisco che sono abbastanza sensibili in quanto appena sfiorati lei si muove e mi invita a leccarli, sembra gradire, la stessa cosa vale per me è dopo aver giochicchiato un po' con la lingua scendo verso il suo pancino, gioco intorno al suo ombelico e scendo verso la sua passerina profumata, prima dando qualche bacio qua e là poi con la lingua comincio a giocare col suo clitoride e qui si che si capisce che le piace perché sento che le sue mani si appoggiano sopra la mia testa ed è lei che mi guidai dove più le piace, io assecondo le sue voglie e la lascio fare, comincio a sentire che si sta bagnando è la cosa mi eccita alquanto, infatti l'amico la' sotto comincia a risentirne e mi dice: guarda che ci sono anch'io ;D è tra me e me penso, azzo hai ragione e salgo sempre con baci e lingua sulla pancia, un giro di leccatine ai capezzoli, le bacio il collo la bocca e senza che io dicessi o facessi nulla mi gira e anche lei ripete il viaggio che io ho fatto baciandomi il collo il petto arriva dall'amico che nel frattempo era sull'attenti ad aspettarla, bbj di buona fattura anche se un po' impacciato, mi spiego, poco uso delle mani ma all'inizio solo baci sull'asta allorché la prendo con gentilezza e le faccio capire che l'amico non vuol solo baci e dapprima un po' impacciata ma poi guidandola ci sa fare, non uno dei migliori sia chiaro ma molto appagante, la lascio fare fin quando capisco che è arrivato il momento della penetrazione, le faccio capire che è ora di mettere il cappottino all'amico, lo infila e decido di girarla a pecos perché quel culetto merita attenzioni da parte mia, inizio delicatamente a muovermi, sembra le piaccia e allora il ritmo comincia ad aumentare, la vedo nello specchio, capisco che le piace veramente, si bagna perché scivola che è una meraviglia, le accarezzò ogni tanto quei bellissimi glutei la sento un poco ansimare, si muove anche lei, all'inizio poco ma poi anche i suoi movimenti si fanno più incalzanti, decido di cambiare posizione, mi sdraio e la faccio mettere sopra di me per metterla alla prova, io sto fermo e' lei che dirige il gioco la faccio muovere come vuole lei e da lì a poco mannaggia a lui viene!

Ci sdraiamo uno di fianco all'altro per un paio di minuti in silenzio, poi si gira verso di me, mi stampa un beso sulle labbra e sorridendo va in bagno,non prima di avermi offerto salviettine per pulirmi e depositare il preservativo.

Tanto che l'aspetto mi rivesto perché il mio tempo a distinzione ormai è terminato, ritorna in camere mi saluta di nuovo con un bel gioco di lingua è appagato e soddisfatto me ne vado.

Conclusione di questo sogno, ogni incontro e' a se, penso che chi cerca la maialina da letto deve viaggiare verso altri lidi, chi cerca complicità, gfe questa Venere trattandola coi guanti sa ripagare, almeno per me è stato così, trattatela bene!
« Ultima modifica: 2017 Febbraio 14, 04:27:37 am da Enigmista+ »

Offline Enigmista+

Re:YRINA - black brasiliana - Zona Lima - RR
« Risposta #6 il: 2017 Febbraio 14, 11:12:09 am »
Grazie per la testimonianza 2dipicche. :)

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173