Salve Visitatore New posts New replies
1421081 Post - 174339 Topic - 228066 Utenti

Autore Topic: Inga (Adele B&S) - Via Tadino - ottima esperienza  (Letto 7292 volte)

Offline ytettzru

Inga (Adele B&S) - Via Tadino - ottima esperienza
« il: 2015 Dicembre 25, 04:47:37 am »
LINK: "Adele su EF"
CITTA DELL'INCONTRO: Milano, via Tadino
NOME INSERZIONISTA: Adele (ma non è lei)
NAZIONALITA': Russa
ETA': Direi sui 22
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: Nessuna (è un bait & switch)
SERVIZI OFFERTI: FK, DATY, 69, fingering, missionary + doggy
RATE DI PARTENZA: 120
RATE CONCORDATO: 120
DURATA DELL'INCONTRO: 30m
DESCRIZIONE FISICA: estremamente attraente, bel volto slavo, fisico molto femminile
ATTITUDINE: inizialmente fredda, si è sciolta ai primi baci
REPERIBILITA': la sua centralinista mi ha richiamato dopo pochi minuti
FUMATRICE: non direi
INDEX: IDX6e7aab6ab0bfad85cbb49669c5dac9d2
BARRIERE ARCHITETTONICHE: non mi pare (ascensore subito dopo l'ingresso)

Seconda recensione su gnoccaforum e probabilmente l'ultima per un po' per me che normalmente vivo fuori dall'Italia e son di passaggio a Milano per Natale. La mia prima esperienza di oggi (la seconda è stata con MilaVIP) è arrivata con Inga, che è la ragazza che mi son trovato quando ho cercato di incontrare "Adele". Chiamo il numero indicato su EF: non mi risponde nessuno e lascio un messaggio. Dopo qualche minuto mi chiama un numero fisso che immagino collegato: rispondo e una voce femminile con l'accento russo mi dice che riceve in via Tadino. Chiedo qualche informazione su costo (120 per 30m, 200/h) e servizi offerti (non ricerco servizi esoterici, mi importano FK, 69, DATY, BBBJ) e mi metto d'accordo per le quattro e mezza. Arriva l'ora e sono sotto casa sua: chiamo e fatico a sentire (la voce di prima sembra nel traffico). Mi manda un messaggio con piano e indicazioni per arrivare.

Salgo, entro, e capisco che è un Bait & Switch: della ragazza del profilo nessuna traccia. Su al nord i colleghi punter londinesi a questo punto girerebbero i tacchi, ma io sono possibilista: uno sguardo alla versione "switch" e mi accorgo che trattasi di considerevole patonza, probabilmente pure più confacente ai miei gusti della ragaza del profilo originale, e rimango.

Inga (così mi dirà alla fine dell'incontro che si fa chiamare) è una bellissima ragazza dai tratti decisamente slavi, ma di quel tipo di bellezza dell'est che fa così facilmente bollire il sangue al maschio latino: zigomi alti, pelle chiara, occhi azzurri, capelli castani, lunghi, lisci e setosi, bella bocca piccola ma dalle labbra morbide e carnose. Seno molto piccolo (direi una prima), ma corpo complessivamente formoso: ha un bel sedere, delle belle gambe. Non so come si indichino le dimensioni del corpo femminile da queste parti: in Inghilterra si direbbe che è una "size 8". Le darei circa 21/22 anni: complessivamente un 8.5 convincente.

Non altrettanto convincente all'inizio è l'atteggiamento, che mi fa intravedere rampe di lancio in fase di formazione. Lei è un po' freddina, manipola il telefono per rispondere a messaggi quando sono già entrato, non parla una parola di nessuna delle lingue che conosco, cerca continuamente di parlarmi in russo, poi comincia a usare il telefonino con Google translate. Usando quello e un po' di mimica mi assicuro che offra FK e 69, e poi le chiedo se posso farmi una doccia... prima di aver tirato fuori i soldi. Un po' preoccupata lei mi scrive "€" sul telefonino, e io imbarazzato estraggo 120€

Da qui in poi le cose migliorano: mi faccio una doccia veloce, torno in camera e la muovo gentilmente verso il letto. Altrettanto gentilmente le slaccio l'elegante vestaglia nera di raso, e mi pare che lei gradisca l'approccio, perchè noto che si rilassa. Comincio a baciarla dolcemente, inizialmente senza usare la lingua, e lei risponde un po' timidamente ma con altrettanta dolcezza. Le bacio il collo, le guance, le accarezzo le mani, e mi pare di trovare una buona sintonia: allora la tiro verso di me, me la metto a cavallo sul pacco e la stringo con un po' più di decisione, mentre comincio a usare un po' la lingua e trovo la sua, e la sento gemere un poco, in maniera naturale. Le cose si mettono bene.

La spoglio, e la comincio ad accarezzare, mentre lei mi pare interessata a valutare l'arnese: mi toglie le mutande e fa un'espressione di educato apprezzamento che mi rincuora. Comincia a lavorarselo, prendendolo in mano con arte e in bocca con passione: ci sa fare. Nel frattempo io la sgrilletto, e noto una certa sensibilità, allora mi faccio coraggio e provo la digitalizzazione (che a Londra è generalmente off-limits): lei gradisce alquanto, e il gemito si fa più convinto, rimanendo naturale.

Rimaniamo così un po', finchè mi vien voglia di assaggiarla, e allora la prendo in un sessantanove che mi dà molto gusto, sia per il sapore pulito della passera, sia per l'entusiasmo con cui mi si stampa addosso, sia per come la sento reagire alle mie incursioni della mia lingua nelle sue profondità: la cosa è di livello molto elevato, e si protrae per un po'.

Quando è il momento di metterla sotto, mi dà un preservativo diverso da quello che mi ero trovato a portata di mano, non so se perchè più o meno spesso (mi pare standard). All'inizio lei è un po' stretta, un po' asciutta, ma non ho l'impressione che sia perchè non partecipa, al contrario: mi dà un pochino di lubrificante, e la cosa semplifica le cose. Le piace, le piace un bel po', mi pare. E a me pure: la pompo in vari modi per un bel po', finchè non esplodo dentro di lei. Per tutto il processo lei mugugna, mi bacia, si dimena dolcemente, si accarezza il seno, torce la testa da un lato, è tutto molto, molto bello.

Finito, mi guarda sorridendo: è molto bella. La vedo armeggiare con il telefono per un po', e penso che stia rispondendo a qualche SMS. Invece dopo un po' mi si avvicina e mi mostra il messaggio tradotto con Google Translate, che dice solo "come again", mentre mi sorride. Quasi mi commuovo. :)

Le chiedo (con la lentezza della traduzione) per quanto rimane, e lei mi dice "fino al 27". Io vado via, ma tornerò a Febbraio, le dico: lei mi dice che ci sarà. Mi dà il suo numero di telefono diretto (anche perchè son convinto che se richiamassi "Adele" mi troverei da una ragazza ancora diversa pure domani), e me ne vado felice, pensando che da Inga io ci tornerei per davvero, e la prossima volta me la faccio pure per un'ora.


Offline trinità return

Re:Inga (Adele B&S) - Via Tadino - ottima esperienza
« Risposta #1 il: 2015 Dicembre 26, 16:05:22 pm »
ytettzru grazie per la testimonianza :)

Col suo numero vero non ha link suoi ??

Presentati qui https://gnoccaforum.com/escort/presentazioni/ di seguito ti verra' inoltrato da leggere/rispettare il Regolamento e la Policy del forum

(626)
X Unire 3D o segnalazioni ,inviate un PM con LINK
https://www.youtube.com/watch?v=qxdq-_ZVHR4

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173