CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
Salve Visitatore New posts New replies
1358342 Post - 160272 Topic - 221066 Utenti
Sito di escort incontri Italia. Donne, accompagnatrici, trans e escort forum per il tuo piacere - EscortA
Sito di escort incontri Italia. Donne, accompagnatrici, trans e escort forum per il tuo piacere - EscortA

Autore Topic: CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata  (Letto 11657 volte)

Offline carnevale

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 909
  • Karma: +571/-56
CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« il: 2014 Giugno 02, 12:38:41 pm »
Cecilia, albanese, staziona con Mercedes scura (classe A, non ultimo modello) a San Giuliano Milanese, ad orari diurni, dalla mezza mattinata al tardo pomeriggio, al punto 45 . 365214, 9 . 248211.
Non è ignota al forum. Su di lei, però, non ho trovato una recensione vera e propria né una discussione apposita, ma delle impressioni e dei riferimenti nelle discussioni dedicate ad altre ragazze. Raccolgo per praticità di seguito alcuni messaggi in cui è nominata. Prevalgono i giudizi almeno tendenzialmente negativi:
- https://gnoccaforum.com/escort/on-the-road-61/prima-rece-a1-uscita-melegnano/msg176160/?PHPSESSID=e84708bdacfb525b8122a8116df6597c#msg176160;
- https://gnoccaforum.com/escort/on-the-road-61/biondina-otr-diurna-san-giuliano-milanese/msg244894/?PHPSESSID=e84708bdacfb525b8122a8116df6597c#msg244894;
- https://gnoccaforum.com/escort/on-the-road-61/biondina-otr-diurna-san-giuliano-milanese/msg244904/?PHPSESSID=e84708bdacfb525b8122a8116df6597c#msg244904.
Non manca però un’opinione positiva:
- https://gnoccaforum.com/escort/on-the-road-61/sesto-ulteriano-san-giuliano-con-chi-sono-stato/msg671844/?PHPSESSID=e84708bdacfb525b8122a8116df6597c#msg671844 .
Io l’ho incontrata qualche giorno fa, all’orario della pausa pranzo.
Il punto in cui staziona non è tanto comodo: non riesci a parlarle dalla provinciale, devi svoltare in quella che il cartello indica come la deviazione per Carpiano. Poi, per come è disegnato lo svincolo, se lo prendi venendo da S. Giuliano hai più comodità di parlarle, a patto che non ci sia qualcuno dietro, se lo prendi venendo da Locate devi poi girare la macchina, tornare indietro e affiancarla. In compenso è difficile mancarla: se c’è la sua macchina c’è anche lei, dentro ma in questa stagione più spesso fuori, seduta o in piedi sotto un ombrello anti-sole color arcobaleno.
Lei è una bella morettona, alta circa 1,75, in queste giornate calde vestita molto leggera, in particolare con le gambe e mezzo culo scoperti. Quindi si presenta molto bene. Vista da vicino in macchina, poi, perde un po’: le forme restano belle (anche se non si è scoperta il seno, che non posso giudicare), ma si vede che il viso, comunque non male, non è quello fresco di una fanciulla in fiore, ma quello già abbastanza segnato attorno alla bocca e agli occhi di una donna che dimostra un’età superiore alla trentina.
Porta a consumare abbastanza lontano, in una strada in aperta campagna, ma volendo scopare fuori dalla macchina si può optare per un luogo più riparato ancora più distante. Ci si va con le due macchine, non sale sulla tua, ma ti precede con la sua (guidando con una certa disinvoltura, ho notato: almeno non si presenta subito come una gatta morta). Quella delle due macchine è una soluzione a me non gradita, perché trovo che il breve viaggio insieme sia sempre propedeutico: si fanno le presentazioni, si mette un po’ a fuoco il carattere, si cominciano ad allungare le mani, insomma si arriva già predisposti. Al contrario così, una volta a destinazione, hai appena il tempo di mettere mano al portafogli e in men che non si dica te lo ritrovi incappucciato.
Tecnicamente l’ho trovata mediocre. Le ho chiesto un pompino, coperto, per 20 euri. Lei ha proceduto senza scoprirsi il seno (non indossando il reggiseno si poteva comunque palparla), e senza abbassarsi le mutandine, anche se bisogna dire che dietro alla fine era tutto all’aria. Mi ha infilato l’uccello nel preservativo in un istante, senza nessuna stimolazione preliminare. Con la bocca e le labbra è invero capace di conferire una apprezzabile sensibilità, ma il suo movimento è ripetitivo. Poi ha fatto uso largo, e sempre più ampio continuando, della mano. Nel mio caso in sostanza ha terminato più di mano che di bocca, perché diceva che ero lento a venire. Per di più durante il pompino le avevo offerto, con la consueta maggiorazione, di passare alla scopata, ma non ci siamo messi d’accordo, perché io volevo che ci trasferissimo nel sedile posteriore e lei mi ha risposto che le risultava troppo scomodo.
Non ha grandi doti relazionali. Appena mi sono avvicinato mi ha snocciolato il tariffario senza un saluto o una presentazione. Poi è vero che non è poi così indisponente come ci si potrebbe aspettare da una che fa le cose di testa sua, te la mena perché non vieni e ti rifiuta richieste elementari; sa anche scherzare, tanto che persino la puntualizzazione sulla mia lentezza alla fine l’ha trasformata in modo abbastanza simpatico-ruffianesco, “complimenti per la resistenza”.
Su questo alloro immeritato, in particolare, faccio una precisazione. Io addirittura sul piano teorico sarei un fautore dell’eiaculazione precoce! Poi posso durare a volte di più, a volte di meno, a seconda delle circostanze. Stavolta, comunque, sono sicuro di non aver ecceduto un tempo ragionevole. Però lei mi ha detto che i più vengono praticamente appena lei si applica con la bocca al loro uccello. Io non credo alla verità di questa vanteria, perché non siamo al cospetto della più grande pompinara di Milano. Penso invece che sia rivelatrice degli standard di tempo che è disposta a concedere al cliente. In altre parole: se non vieni come un coniglio comincia a rompere, a ricorrere a tecniche dozzinali d’accelerazione ecc. ecc.
Collegherei infine a questa scarsa attitudine professionale il fatto che, del gruppo operante fra Sesto Ulteriano e Locate, sia lei quella che più spesso vedo in attesa dei clienti (che non si fermano), mentre le altre a volte è difficile trovarle disimpegnate.


Offline crosby

  • Full Member
  • *
  • Post: 75
  • Karma: +24/-13
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #1 il: 2014 Giugno 02, 16:04:37 pm »
Salve

Lavora in quel posto da almeno 10 anni, spostandosi negli anni anni di qualche centinaio di metri.
Io (ricordo bene) l'avevo provata + volte proprio in quel periodo. Sempre scontrosa, ho deciso di non ritornarci. Carina ma un brutto carattere. Ogni volta che passo credo che mi riconosca e mi lancia certe occhiate ....

Offline Enigmista-

  • IMPERATOR
  • *********
  • Post: 11600
  • Karma: +1102/-282
  • lairon@mail.com
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #2 il: 2014 Giugno 02, 21:28:01 pm »
Grazie carnevale. :)
L'uomo e' l'artefice della sua sorte.

Offline carnevale

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 909
  • Karma: +571/-56
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #3 il: 2014 Giugno 03, 18:14:05 pm »
Salve

Lavora in quel posto da almeno 10 anni, spostandosi negli anni anni di qualche centinaio di metri.
Io (ricordo bene) l'avevo provata + volte proprio in quel periodo. Sempre scontrosa, ho deciso di non ritornarci. Carina ma un brutto carattere. Ogni volta che passo credo che mi riconosca e mi lancia certe occhiate ....
Anche a me, parlando, aveva detto che lavorava in loco da anni, ma non così tanti e io non avevo approfondito, né l’avevo mai incrociata prima, avendo io cominciato ad apprezzare la consumazione diurna da poco.
Bisogna proprio dire, allora, che una ragazza con il suo corpo e la sua disinvoltura avrebbe potuto mettere a frutto meglio un’esperienza così lunga. Sono le principianti quelle che di regola credono che bisogna mettere fretta a tutti perché così poi nella giornata fanno più clienti. Una ragazza sveglia capisce che la sua fortuna sta nel costruirsi un circuito di base di clienti abituali, e quindi che la vera furbizia consiste nell’offrire un servizio che invoglia a tornare. Al contrario le frettolose che liquidano i malcapitati cronometrando loro ritmi ossessivi spesso si ritrovano ad aumentare solo il tempo che passano nel luogo di imbarco ad aspettare clienti che vanno altrove. Come, mi pare, in questo caso.
Constato infine che le impressioni da lei suscitate negli anni sono perlopiù molto simili, quindi si vede che in effetti, indipendentemente dalle astuzie e dal mestiere, sotto c’è una scorza temperamentale un po’ dura!
Saluti.

Offline porcellinus

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 999
  • Karma: +349/-67
  • fotti, sempre fotti, fortissimamente fotti
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #4 il: 2014 Giugno 03, 19:20:17 pm »
Anche se non la frequento da qualche mese, ne' sono mai stato un habitué, ho conosciuto e testato Cecilia più di una volta in passato, e mi permetto di dissentire parzialmente - ed è forse la prima volta! - dalle impressioni del collega Carnevale...

Può darsi che nell'ultimo periodo abbia registrato una calo dei volumi e del giro di 'affari' ;) che l'ha portata a cambiare atteggiamento, ma rispetto ad altre sue colleghe della zona S.Giuliano-Valtidone-Binasca faccio fatica a descriverla come particolarmente frettolosa o, come detto da Crosby, scontrosa.

Così come nuovo è - per la mia esperienza - il fatto che si vada all'imbosco con due auto: nelle mie visite è sempre salita con me e siamo andati insieme. Segnalo peraltro che invece la cosa mi è successa recentemente, sorprendendomi, con Nicole (già "smart blu" se volete cercarla su GF), che con Cecilia "condivide" la location in cui si pratica...

In realtà, almeno un paio di volte mi è capitato su sua richiesta di non riportarla neppure al suo posto standard, perché sulla via del ritorno abbiamo incontrato auto di suo clienti fidelizzati che sanno dove opera e che se non la vedono alla sedia/auto parcheggiata vanno direttamente all'imbosco e attendono lì che finisca (a distanza di sicurezza, fortunatamente!).

Detto questo, è vero che non brilla per estroversione e simpatia, ma non è neanche una di quelle che se la tirano, dall'atteggiamento scazzato, che passa il tempo al telefono per evitare quel minimo di social 'naturale' fra cliente e professionista che stanno andando a ciulare...
Sottolineo e ripeto: non ho alcun interesse a difendere la ragazza e mi riferisco solo ed esclusivamente alle mie esperienze.

Detto questo, le ragioni per cui non torno da lei sono sostanzialmente due: prima di tutto perché a me ha sempre chiesto tariffa standard di VU-20 per qualsiasi menu optassi (solo BJ o BJ+RAI1); e poi perché - e su questo concordo pienamente con Carnevale - trovo la sua tecnica orale di non grandissima qualità rispetto ad altre colleghe (in primis la già citata Nicole).

Chiudo dicendo solo che questo thread mi ha risvegliato comunque un certo appetito... Nonostante le (eventuali) carenze caratteriali, infatti, con tutto il rispetto, ma il culo di Cecilia è per i miei gusti veramente magnifico e le pecore open air con lei hanno sempre valso la spesa!

Buone OTRombate a tutti!



Offline carnevale

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 909
  • Karma: +571/-56
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #5 il: 2014 Giugno 03, 20:31:21 pm »
Stimatissimo Porcellinus,
a ben vedere deve essere almeno la seconda volta che confrontiamo opinioni un po’ diverse! Ricordi, anche a proposito del duo di Mediglia, Laura & Isabella?
Scherzi a parte, un po’ può esserci proprio la variabile umana dell’incontro. Anche negli interventi di cui ho riportato all’inizio i collegamenti per completezza del dossier, altri l’hanno trovata frettolosa, però non è mancato chi si è trovato bene. Poi quest’uso che hanno introdotto ultimamente in zona di andare separati con le due macchine rende tutto più artificioso, soprattutto in occasione del primo incontro. Ma io stesso ho scritto che poi Cecilia sa anche giocare sulle cose. Pure in un altro momento, ricordo, è stata simpatica: quando le ho fatto i complimenti per il vestito (cioè per il vestito che praticamente non c’era e per quello che lasciava scoperto, visto che almeno sul bel culo imperiale di Midons siamo tutti d’accordo), lei mi ha chiesto subito: e non per quello che c’è sotto?
Quindi alla fin fine non è tanto dal suo modo di porsi che nasce la mia critica, ma proprio dalla prestazione, non sulla base di una mia reazione epidermica, ma della cronaca dell’incontro. Che senso ha, cioè, in primo luogo professionalmente, stare a menarla così con un cliente che incontri per la prima volta (e forse potrebbe essere interesse della ragazza farlo trovare bene) e che magari nella circostanza può essere stato appena più lungo della media ma senza certo che io l’abbia impegnata per 35 minuti? E dirgli che è lento e abbassare il livello del pompino a quello di una mezza sega pur di liquidarlo!
Poi che lei abbia i suoi clienti – se li tratti in altro modo! – non discuto. Però confermo l’impressione “statistica”: in questi giorni a volte per trovare libera la Nicole (su cui quando ho tempo aggiorno anch’io) bisognava farne di giri, mentre Cecilia la vedevo abbastanza spesso – in bella mostra senz’altro – sotto il suo ombrello multicolore tipo bandiera della pace, senza che in molti raccogliessero l’invito implicito a fare l’amore (con lei) invece che la guerra.
Saluti
C.

Offline porcellinus

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 999
  • Karma: +349/-67
  • fotti, sempre fotti, fortissimamente fotti
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #6 il: 2014 Giugno 03, 23:28:22 pm »
hai ragione... anche sul duo (ex trio) di vigliano abbiamo espresso pareri discordi :)

ma il mondo - delle otr e delle donne in genere - è bello proprio perché vario!

colgo in ogni caso l'occasione per ribadirti il mio sincero apprezzamento per i tuoi racconti, sempre precisi, discreti e completi di un tocco caratteriale che rende perfettamente il succo dei tuoi incontri.

sono certo di non essere l'unico del forum ad apprezzare i tuoi contributi...

buone OTRombate!

Offline carnevale

  • Super Hero
  • *****
  • Post: 909
  • Karma: +571/-56
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #7 il: 2014 Giugno 04, 03:01:53 am »
Grazie mille, troppo buono... E comunque stima ricambiata al 100% per i tuoi interventi, anch'essi precisi, rispettosi verso le ragazze e piacevoli da leggere. Saluti.

Offline guido60

  • Full Member
  • *
  • Post: 41
  • Karma: +17/-4
  • Non smettete mai di sognare
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #8 il: 2014 Giugno 04, 17:02:34 pm »
Ho sognato Cecilia tre volte e devo dare ragione ad entrambe.
La prima volta, circa un anno fa, siamo andati in motel, era sera "sul tardi" credo verso le otto/nove (credo lei stacchi intorno alle nove). Serata fresca, scende dalla sua auto nel parcheggio del motel e si presenta praticamente maglietta e giacca. Diciamo che aveva anche una copertura genitale ma molto ristretta.
Bel social iniziale, lavaggi di rito e poi sul lettone. Mi ricordo nettamente un lunghissimo daty con lei che alla fine mi dice che, nonostante la "stanchezza della giornata" è venuta.
Alla fine c'è stato un CIM da applauso con versamento di VU successivo alla riunione.
Sono tornato da Cecilia qualche settimana dopo in auto, imbosco solo coperto dalle tenebre, abbiamo fatto BJ e RAI1 ed è stata ancora molto socievole e assolutamente non frettolosa.
Qualche settimana fa, in assenza di Nicol - ormai la mia best in class nonchè top run - sono andato ancora a cercare Cecilia e siamo tornati in Motel. Non si ricordava sicuramente di me o, non so se perchè fatto in mattinata anzichè alla sera come le altre due volte, mi ha trattato con pochissimo social, direi freddina, e molto frettolosamente. Doveva solo finire e tornare in ufficio. Ci sono rimasto male anche se fisicamente, benchè non giovanissima, merita sicuramente una visita.

Non smettete di sognare

Offline Enigmista-

  • IMPERATOR
  • *********
  • Post: 11600
  • Karma: +1102/-282
  • lairon@mail.com
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #9 il: 2014 Giugno 05, 00:58:56 am »
Grazie per le testimonianze ragazzi. :)
L'uomo e' l'artefice della sua sorte.


Offline cunny77

  • Hero Member
  • ****
  • Post: 675
  • Karma: +139/-52
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #10 il: 2014 Giugno 06, 15:54:13 pm »
Io le ho fatto compagnia solo due volte, nonostante ancora oggi mi attragga molto fisicamente: la prima volta a inizio carriera e non fu un incontro positivo, anch'io la trovai frettolosa e un po' musona.
Dopo un po' di anni le diedi una seconda chance, solitamente dopo che hanno fatto un po' di esperienza le otr cambiano un po' atteggiamento.
Purtroppo non fu così e quindi la tolsi definitivamente dalla lista.
Potrebbe essere che in quei due casi sia stato sfortunato, ma leggo che comunque, a parte qualche eccezzione, si comporta uguale anche con altri colleghi.

Offline durocomeil

  • Hero Member
  • ****
  • Post: 833
  • Karma: +141/-196
  • le recensioni sono frutto della mia fantasia
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #11 il: 2014 Giugno 06, 16:43:25 pm »
di cecilia ricordo, oltre svariati incontri sempre positivi sia in termini di social (simpatica, battute e scherzi, risate, ecc.) che di prestazioni, un tour nella mia monovolume guidata da un amico, nella quale le trombate in svariate posizioni non si contavano.
poi cambio di autista e sesso con il mio amico.
per finire, mentre rientravamo alla base, bj doppio a noi due.
non ricordo i vu, ma lei si ricorda sempre ogni volta che passo.

Offline ingegnere

  • Sr. Member
  • ***
  • Post: 429
  • Karma: +10/-141
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #12 il: 2014 Giugno 06, 22:02:42 pm »
grande duro!!cosi si fa!!

Offline Enigmista-

  • IMPERATOR
  • *********
  • Post: 11600
  • Karma: +1102/-282
  • lairon@mail.com
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #13 il: 2014 Giugno 07, 01:40:39 am »
Grazie durocomeil. :)
L'uomo e' l'artefice della sua sorte.

Offline ominona

  • Sr. Member
  • ***
  • Post: 261
  • Karma: +68/-31
Re:CECILIA, S. Giuliano Milanese, diurna, pompinara affrettata
« Risposta #14 il: 2015 Giugno 25, 18:28:42 pm »
Non è esattamente una rece ma do il mio contributo:
Ho sognato di intervistarla oggi, mentre era seduta sulla sua auto, cominciando con le presentazioni, lei però ha subito cominciato a sbuffare, dicendo di non essere interessata a parlare e che se volevo il rate è VU-20.
Ovviamente me ne sono andato immediatamente, con un approccio del genere...


Tutto ciò che ho scritto è solamente frutto della mia immaginazione.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110