Mia di via Como 10
Salve Visitatore New posts New replies
1313505 Post - 153269 Topic - 216453 Utenti

Autore Topic: Mia di via Como 10  (Letto 1317 volte)

Offline tirodritto

  • Newbie
  • Post: 9
  • Karma: +4/-2
Mia di via Como 10
« il: 2017 ſettembre 09, 18:04:11 pm »
LINK:
CITTA DELL'INCONTRO: Lecco
NAZIONALITA': Venezuela
ETA': 25/30
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: nelle foto era lei appena uscita dal chirurgo ora è un pò inchiattita
SERVIZI OFFERTI: nell'annuncio diceva che poteva fare un pò di tutto
RATE DI PARTENZA: 3 vu
RATE CONCORDATO: vu+20
DURATA DELL'INCONTRO: 15 min
DESCRIZIONE FISICA: alta 174, terza abbondante più che altro per la circonferenza toracica
ATTITUDINE: si presenta in baby doll bianco che sulla pelle scura risalta un casino, labbra carnose con vistoso rossetto rosso fuoco. Mi accomodo, mi dice di spogliarmi e poi mi chiede cosa facciamo? Chiedo: FK, CIM e il resto protetto. Mi dice va bene-va bene non c'è problema, faccio di tutto. Ci accordiamo per i cash, poi chiedo il bagno per lavaggio. Entro nel bagno e subito cerco x asciugarmi, non vedo i rotoloni e le chiedo dove sono? me li sono dimenticati, va beh facciamo con le salviette umide. Inizia con il cim salivoso poi guardo e vedo che sta passando il membro tra labbra e mano e le dico scusa ma non lo metti in bocca? Lei ma no amore non le faccio quelle cose lì. Ah ho capito male... Mette quel coso sul membro e sale. Stantuffava anche bene con quei movimenti da chiappe da ballo neolatino e glutei che si scontrano tra loro. Poi cambiamo ed io sopra, cerco un FK e lei mi dice ma no cosa stai facendo ? quello x cui ti ho pagato, rispondo. No-no mi fa schifo. A questo punto un pò deluso lo sono. Facciamo pecora, squilla il telefono e dice ciao mi trovi a Lecco in via Como n. 10 parto da VU per una cosa normale e poi ci mettiamo d'accordo. E' un'impresaria. Poteva anche fare rispondere alla sua amica che era nella stanza a fianco che sistemava casa ! Finisce la telefonata e mi dice adesso basta che proseguo con la spagnola..... inizia con sta manona , poi ancora con la mano e cambia mano. Evidentemente ho capito anche questa volta male oppure nn so cos'è la spagnola... a già che lei è venezue-mana.
Mi dice di stendermi che è scomoda, si riempie la mano di liquido lubrificante e giù di nuovo con sta mano a menare. Forse non ha capito che quella cosa che sta facendo la faccio meglio da solo. Alla fine spinge talmente forte che mi dà botte violente sui testicoli. Le dico guarda fermati e dammi subito un fazzoletto umido. Ah ma ti ho fatto male? e poi dammene uno asciutto. Da questo punto in poi non ho più proferito parole.
REPERIBILITA': parcheggio scomodo, ma ce la si può fare
FUMATRICE: non mi sembrava
INDEX: Info in merito all' INDEX clicca qui
BARRIERE ARCHITETTONICHE: 2 portoni da chiudere e 3 scalini, ci sarebbe anche l'ascensore.

Tutto frutto di fantasia
Tutto ciò che scrivo è pura fantasia

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111